XGARDAMAN - DAY 1: CIGANA DOMINA LO SPRINT 'BAGNATO'

TOSCOLANO MADERNO (Brescia), 11 giugno 2016

Un diluvio biblico ha bagnato la giornata d'apertura del 3° XGardaman Triathlon Off Road, la rassegna Cross Country organizzata dal team K3 Triathlon Cremona in collaborazione con il team 2Aceri, l'amministrazione comunale e la Pro Loco di Toscolano.

L'acquazzone esploso su Toscolano nel cuore della mattinata ha infatti costretto i giudici di gara a sospendere la prova Extreme Distance per evidenti ragioni di sicurezza, mentre i triatleti della lunga distanza affrontavano le frazioni Mtb a trail run: a quel punto, i rivoli d'acqua e il fango accumulatosi lungo i sentieri della Valle delle Cartiere avevano ormai reso pericoloso il passaggio e la regia organizzativa non ha voluto mettere a repentaglio la sicurezza dei partecipanti.  Nella precedente frazione del nuoto di 2 km, la plurivincitrice di XGardaman Sara Tavecchio (Forhans Team) aveva dettato il ritmo uscendo al comando dall'acqua verso la zona cambio tra gli applausi del pubblico con un parziale di 42' 38''. Alle sue spalle, Matteo Andreini (Freezone) e Mattia Torraco (Cusiocup) rispettivamente con 1'58'' e 2'02'' di ritardo, seguiti a loro volta da Fausto Fognini, Simone Piva, Marco Bergamini e Alessio Cappa.

Quella che poteva essere una battaglia entusiasmante, attraverso gli interminabili 56 km di MTB e 17 km di trail run, con 1800 metri di dislivello, si è trasformato in un calvario per i triatleti, fino all'inevitabile sospensione della gara. Nel frattempo, il diluvio aveva allagato la zona palco situata sul lungolago Zanardelli, costringendo tutti a rintanarsi sotto i tendoni...

Le distanze brevi della prova Sprint hanno invece 'salvato' l'altra gara della giornata dallo stop, premiando alla fine la pedalata potente del veneziano Massimo Cigana. Qui il programma prevedeva 0.75 km di nuoto, 14 km di mountain bike e 5 di corsa. 

Sotto un cielo coperto, già gonfio di presagi negativi, Daniel Polizzi (RivTri92) e Thomas Previtali (Triathlon Cremona Stradivari) hanno domato le forti correnti del Garda nuotando meravigliosamente durante la prima frazione. Nemmeno i 2 minuti presi sugli inseguitori sono però bastati ai due fuggitivi per mantenere il comando della gara. Nella frazione MTB, lungo i saliscendi  tortuosi e tecnici della valle delle Cartiere, Polizzi e Previtali hanno dovuto fare i conti con l'esperienza dell'ex ciclista professionista Cigana, gregario di Pantani nella Mercatone Uno a inizio anni Duemila. Com'èra prevedibile, Cigana ha presto ripreso Giacomo Di Terlizzi per poi scavalcare anche i primi due. Il divario scavato in MTB si è rivelato decisivo e non è stato modificato dalla terza frazione podistica, chiusa al 2° posto in rimonta da Previtali su Polizzi. 

Piazza d'onore anche nelle donne per il Triathlon Cremona Stradivari, 2° nello sprint femminile con Fabiola D'Antino alle spalle della vinctrice Marta Menditto. Completa il podio sul gradino basso Marica Romano.

Nel pomeriggio è andato in scena anche il Tri Kids riservato ai bambini tra i 7 e i 12 anni, sempre nella splendida location del lungolago Zanardelli di Maderno.

Domani, invece, è il grande giorno del Cross Country valido come unica tappa lombarda del circuito FI.Tri. nazionale. 

Ecco il programma della giornata:

Ore 08:00 – 09:30 Distribuzione pettorali presso ex Campo Ippico Lungolago Zanardelli
Ore 09:00-09:45 Apertura/chiusura zona cambio 
Ore 10:00 Partenza Cross Country
Ore 14:30 Inizio Pasta Party
Ore 15:00 Premiazioni 

 

CLASSIFICA FINALE SPRINT MASCHILE:

1) Massimo Cigana (ASD Pavanello) in 1:03'12''

2) Thomas Francesco Previtali (Triathlon Cremona Stradivari) a 30''

3) Daniel Polizzi (RivTri) a 1'58''

4) Marco Corti (Zerotrenta Triathlon) a a 3'31''

5) Giuliano Giacomelli (33TT Asd) a 6'58''

 

CLASSIFICA FINALE SPRINT FEMMINILE:

1) Marta Menditto (SAI Frecce Bianche) in 1: 12: 24''

2) Fabiola D'Antino (Triathlon Cremona Stradivari) a 3'05''

3) Marica Romano (Los Tigres) a 3'30''

4) Valentina Fontana (Cy Laser Tri Schio) a 7'16''

5) Francesca Fanti (CanoTriathlon) a 8'27''

 

 

 

Ufficio Stampa K3 Triathlon Cremona